Sfoglia Adzuna Blog »

Student of the Year 2018 – Conosciamo i finalisti!

È di nuovo quel momento dell’anno di annunciare la shortlist del concorso “Student of the Year 2018” di Adzuna!

Negli ultimi mesi siamo stati inondati da migliaia di incredibili candidature provenienti da tutto il mondo, tutte speranzose di ottenere l’ambito titolo di “Student of the Year 2018”. Dopo mesi di deliberazione, ecco gli 11 finalisti:

Bowen Guan – Regno Unito

Università: University College London, Imperial College London

Bowen sta lavorando per diventare un consulente nel settore energetico/ambientalistico e ha già accumulato conoscenze ed esperienze pluripremiate su progetti di alto livello. Con il cambiamento climatico, Bowen ritiene che il suo ruolo sarà utile nel fornire nuove informazioni e competenze sull’energia e l’ambiente per il pianeta.

Tim van de Wiel – Paesi Bassi

Università: iPabo Amsterdam

Attualmente Tim sta studiando per diventare un insegnante di scuola elementare. La grande motivazione che lo ha spinto ad intraprendere questa carriera è il desiderio di colmare il divario tra la domanda di insegnanti necessari e la mancanza effettiva degli stessi nei Paesi Bassi. Inoltre, vuole fornire ai bambini strumenti e competenze per sviluppare i propri interessi e talenti per il futuro.

Bibata Amadou Sala Assane – Francia

Università: Polytech Annecy-Chambéry

Bibata aspira ad essere un ingegnere di ricerca sul trattamento delle acque. Attualmente studia ingegneria ambientale ed energetica all’università. Originaria del Niger, ha affrontato in prima persona le questioni relative all’acqua potabile e mira a trovare modi alternativi per fornirla alle aree meno accessibili.

Federico Trocino – Italia

Università: Università della Valle d’Aosta e Universitat Rovira i Virgili a Tarragona

A Federico piacerebbe essere uno psicologo/ psicoterapeuta e vorrebbe cambiare la visione di questa professione, portando la gente a considerarla tanto utile e facile da approcciare quanto andare dal medico di base. Il suo amore per le lingue lo spinge a voler lavorare sempre in giro per il mondo – la sua domanda “Student of the Year” si è spostata senza problemi tra italiano, inglese e spagnolo (e viceversa).

Aleksey Sunyaykin – Russia

Università: Istituto statale di bilancio federale per l’istruzione superiore “Pacific State Medical University” del Ministero della Sanità della Federazione Russa.

L’obiettivo di Aleksey e’ di diventare pediatra specializzato in oncologia e ricercatore. Vuole usare la sua educazione e conoscenza per aiutare le persone che abitano nell’isola di Sakhalin nell’Estremo Oriente della Russia.

Vivek Saahil – India

Università: Army Institute of Technology

Vivek spera di diventare un ingegnere di Ricerca e Sviluppo, un’ambizione che deriva dalle esperienze che ha personalmente avuto negli alloggi del suo studentato. Durante un periodo di penuria d’acqua nella sua sistemazione, Vivek ha lavorato con l’amministrazione per implementare un sistema di trattamento dell’acqua che funzionasse senza bisogno di elettricità.

Pedro Vinicius Falcão – Brasile

Universidade de Brasilia

Pedro ha sempre vissuto in un ambiente in cui le persone sono vulnerabili ed esposte alla povertà. Di conseguenza, scelse di iscriversi a un corso per studiare la salute pubblica nel tentativo di aiutare queste persone. Pedro ha preso parte a vari progetti relativi al sistema sanitario, alle comunità LGBT in Brasile e ai gruppi sociali che sono spesso più vulnerabili di altri.

Ann Lunt – Stati Uniti

Università: George Fox University

Ann spera di diventare un’imprenditrice, con il desiderio di gestire uno spazio comune che pulluli di aziende per tutti i gusti. Oltre a studiare per realizzare questo sogno, attualmente sta lavorando alla realizzazione di una storia online.

Karen Four – Canada

Università: Sheridan College

Karen desidera diventare Scrum Master per una start-up di AR, VR o società tecnologica. La sua spinta e obiettivo è il saper padroneggiare vari livelli di comunicazione digitale. Karen sta attualmente studiando per acquisire maggiore conoscenza nelle strategie di comunicazione e marketing sperando di usuffruirne in futuro.

Emmie Chiyindiko – Sudafrica

Università: Università di Stato Libero

Emmie sogna di diventare una comunicatrice della scienza, ha preso parte a progetti di ricerca che esaminano complessi metallici usando tecniche provenienti dalla chimica. La sua ricerca andrà a beneficio delle industrie manifatturiere e scientifiche, creando un catalizzatore per aumentare i livelli di produzione a livello internazionale.

Kimberly La – Australia

Università: Macquarie University

Con il sogno di diventare CEO dello studio legale Allens, Kimberly mira a diffondere la consapevolezza delle pratiche etiche e della diversità sul posto di lavoro. La sua attenzione è principalmente verso l’etica e il supporto di tutte le classi di persone, indipendentemente dalla loro razza, sesso o provenienza. L’obiettivo è quello di aiutare a sostenere la comunità LGBTIQ e le persone con problemi di salute mentale.

I finalisti hanno la possibilità di vincere premi, sempre piu’ di valore rispetto le nostre precedenti edizioni “Student of the Year”, tra cui:

  • Un premio in denaro di £ 3,500
  • Uno stage in un’azienda leader nel tuo settore preferito
  • Un pacchetto di “promozione della carriera”, che include anche una sessione di mentoring 1 a 1
  • Consulto e miglioramento del CV
  • £ 200 da spendere per i corsi di Udemy

Buona fortuna a tutti i fortunati 11 che partecipano! Il vincitore sarà annunciato il 28 gennaio 2019. Assicurati di seguire e tenere d’occhio i feed di Adzuna su Facebook Twitter per tutti gli aggiornamenti!